“THE IMAGE – 1967”

I DIG EVERYTHING – The 1966 Pye Singles CD BOX
8 marzo 2016
LAZARUS – Sconfiggere la paura
10 marzo 2016
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

“THE IMAGE – 1967”
Image1967
Il cortometraggio horror “The Image” è uscito al cinema come intervallo tra due film porno

È stata ritrovata e pubblicata la prima apparizione di David Bowie sul grande schermo nel film The Image, un breve horror proiettato tra due film porno in un cinema di Londra nel 1967. Il David Bowie Archive, in possesso del film diretto da Michael Armstrong, ha dato il permesso al Wall Street Journal di condividere The Image, circa 50 anni dopo la sua produzione.

Nel film, di 14 minuti, un giovane artista interpretato da Michael Byrne sta dipingendo un ritratto di un uomo che assomiglia a Bowie quando all’improvviso appare lo stesso Bowie, una sorta di manifestazione fisica dell’uomo sulla tela. Il pittore continua ad uccidere l’uomo, colpendolo in testa con una statuetta, strozzandolo, pugnalandolo, ma Bowie continua a risorgere e a tormentare il suo creatore.

Armstrong ha parlato con il Wall Street Journal del film, dicendo che aveva scritturato l’allora 20enne Bowie per il film perché era fan del cantante dal periodo pre-Space Oddity. Ricorda che Bowie veniva pagato circa 10 sterline al giorno per la parte.

«Ha avuto un X-certificate (vietato ai minori di 18 anni, ndt). Penso fosse il primo corto che ha avuto un X-certificate. Per la sua violenza, che era comunque straordinaria», dice Armstrong del film. Il film avrebbe dovuto durare 30 minuti ma ne sono stati girati solo sette, obbligando il regista a raddoppiare la lunghezza del film in montaggio.

Lo stesso Bowie andò al cinema a vedere il film nel 1967 e disse al regista che il pubblico si ritrovò confuso, visto che si aspettavano di vedere un porno. «Pensò fosse esilarante», ha detto il regista.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Simple Share Buttons
Simple Share Buttons